giovedì 3 marzo 2011

20 Gesù è figlio unico

IL GIUDIZIO UNIVERSALE


E’ un fatto risaputo che nei Paesi cosiddetti “poveri” la popolazione continua a crescere per il semplice motivo che i poveri non hanno altro svago gratuito.
Ormai si paga tutto.
Ma un povero, si sa, i soldi non ce l’ha. Magari non ha neanche il digitale terrestre, non ha l’adsl e quindi non deve andare a postare commenti sui blog o vedere a quanto è arrivato il contatore delle visite.
Ed allora cosa fare? Tanto tempo a disposizione e … neanche uno smartphone, una playstation, un tablet!
Ecco quindi che ci pensi … fai un po’ di conti … e decidi: meglio fare all’amore!
Tanto è tutto gratis.
Dopo ti fai anche una bella dormitina. Cosa vuoi di più dalla vita?
E che diamine. Un po’ di svago ogni tanto ci vuole!
Magari nel lungo periodo risulta essere un tantino costoso ma, nell’immediato, non ci sono biglietti da prenotare, problemi, lunghe file, parcheggio, la mancia alla maschera ….

Ed è così che siamo diventati 7 miliardi e mezzo sul pianeta.

Guardate Dio!
Cosa ha fatto Dio in tutto sto tempo?
Una vita eterna e ... ha fatto solo un figlio!
Gesù è figlio unico.
E’ per questo che, oramai sulla croce, solo e abbandonato da tutti, esclamò: “Perché mi hai abbandonato? Perché mi hai dimenticato?”.
Sperò in un miracolo ma … senza esito.
Niente fratelli, sorelle, zii, cugini.  Niente di niente.
Dio ebbe un solo figlio.
Aveva già capito tutto.
Questo è giudizio! Il giudizio universale.


20 commenti:

  1. Ma non siamo tutti fratelli, e figli di Dio? ;o)

    RispondiElimina
  2. In effetti siamo un po troppi mentre pochi stronzi rovinano tutto.

    RispondiElimina
  3. Grandi considerazioni sai fare tu, caro Gianni.
    Sono sempre felice di leggerti.
    Mark ha ragione: siamo in molti, ma chi conta è una minoranza, peccato sia una minoranza che ci rovina la vita.
    Tra la minoranza che CONTA, metterei per prima la chiesa cattolica.
    Ciao!
    Lara

    RispondiElimina
  4. Dio ha fatto un solo figlio perché per farlo non ha avuto bisogno di "fare all'amore".... ;))Se avesse provato, Gesù di certo avrebbe un sacco di fratelli...
    Condivido il pensiero che siamo tutti "figli di Dio", anche la minoranza che non ci piace...

    Ti auguro una serena giornata caro Gianni
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. ....d'accordissimo con Lara!!
    buona giornata! ^_^

    RispondiElimina
  6. Siamo tutti figli di Dio ma divisi in due parti...
    I BUONI E I CATTIVI.
    Siamo in tanti...milioni e miliardi.
    Tantissime menti...buone,generose,oneste.
    E d'altra parte la categoria dei balordi,dei stronzi,dei vigliacchi,dei criminali,ecc.
    Siamo cadendo sempre più nel calderone della vergogna e della schifezza!
    Non c'è più religione...non c'è più amore!!non c'è più dignità!!NON C'è PIU' TOLLERANZA!!
    Sono incavolata...scusami se urlo!ma troppo incavolata!amareggiata!nera!!!!!!!!!!
    Troppe vittime...troppe!Guardo la tv e ogni santissimo giorno mi rosica lo stomaco!
    Per non parlare poi qui in web,nei blog!e tra la gente comune che incontri per strada!!!!!!!!!!
    Mi fermo qui!
    Buona serata...un caro abbraccio con la febbre.

    RispondiElimina
  7. Siamo tanti, tantissimi. Troppi che stanno male, molti malissimo, e pochi che stanno troppo bene, di un bene che rasenta la schifezza. In senso materiale intendo. E Dio forse è un attimo distratto perchè permette cose bruttissime..O forse siamo noi, liberi di scegliere, che diventiamo BESTIE. Non so, ma ogni 3 notizie che leggo o ascolto, 2 sono di nefandezze. Soluzione? Non so.

    RispondiElimina
  8. E' permesso?....buonasera.:)
    Febbre passata già da stamattina.
    Apri pure le finestre...fai entrare l'aria fresca...e...la primavera in anticipo.:)
    Ho qui due tazze di cioccolata calda...una per te e una per me...biscottini alle mandorle...musica dolce...Che manca?:)
    Ti stringo forte augurandoti una meravigliosa serata.:)

    RispondiElimina
  9. moltiplicatevi.
    sì, ma ora statevi nu poco quieti.

    RispondiElimina
  10. Simpatica considerazione. Vero che i poveri non hanno altro divertimento e i profilattici costano. Permettimi però di rilevare che non é detto che Gesù fosse figlio unico. Qualche teologo, che un tempo sarebbe finito al rogo, chiosa sulla frase evangelica di qualdo dicono a Gesù "là c'é tua madre e i tuoi fratelli", ma quì si va in studi biblici e teologici che odorano di legna che arde.

    RispondiElimina
  11. Ahahahahhaah geniale!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Molto divertente , ma nei Vangeli Apocrifi mi pare si dica davvero che Gesù aveva dei fratelli, e quindi la Madonna non era vergine .. ma pensa te che razza di stupidaggine volevano rifilarci col dogma dell'Immacolata concezione, dogma peraltro piuttosto recente , se la sono inventati da poco , più o meno nell'epoca in cui le camicie da notte avevano il buco davanti e la scritta "non lo fo per piacer mio ma per far piacere a Dio". Ciao Gianni!

    RispondiElimina
  13. Buongiorno...tutto bene?
    Passo per un caro saluto mattutino...caffè o cappuccino?
    Ti stringo :)

    RispondiElimina
  14. Considerazione di "Giudizio" sopraffino:-)

    RispondiElimina
  15. I buoni rideranno e i cattivi piangeranno, quelli del purgatorio un po ridono e un po piangono. I bambini del Limbo diventeranno farfalle. Io speriamo che me la cavo. (cit)

    RispondiElimina
  16. Ciao Gianni ma è successo qualcosa?ti auguro una serena serata.

    RispondiElimina
  17. Ciao Giusy
    non è successo nulla ... sto solo oziando un pò.
    Ci vedremo presto.
    Grazie del pensiero.
    Un saluto a te ed a tutti.
    Ciao.

    RispondiElimina
  18. E figl so piezz 'e core,
    ma delle volte sono pezzi di milza o di fegato e di portafoglio, e ci sono anche quelli che sono piezz 'e ... insomma come Tiziano Ferro. Far studiare un figlio da dottore costa una fortuna, pensa tu da mistico.
    Il figlio unico, è unico perchè ogni scaraffone è bello 'a mamma soja, figurati al padre che lo ha creato.
    Se hai un figlio immortale cosa te ne fai di altri da allevare?
    Mia madre crede che io sia immortale e mi sevizia, mio padre mi fa solo le finiture e i dettagli. Me ne sono stato lontano da casa per 33 anni, quanto Cristo lontano dalla casa di suo padre.
    Ogni padre invecchia, non ti credere e prima o poi richiama il figlio e quello fa sempre storie, perchè a 33 anni con una Maddalena che ti ronza intorno perdi anche la ragione oltre allo spirito santo ... e tuo padre, è ovvio che s'incazzi.
    Chissà quante volte gli avrà detto: "Sposati, metti la testa" a posto ...
    I figli mettono ansia, meglio morti che in giro con chissà chi a dare pensieri...

    RispondiElimina

Drink!