venerdì 19 ottobre 2012

19 A ME NON MI PIACE

A me non mi piace viaggiare perché ho visto tutto. Lo so che non è possibile vedere tutto ma per me si. Ho girato tanto ed ora sono stanco. A dire il vero ero stanco anche prima di essere stanco. 
Mentre loro si divertivano a girare ed a vedere le città, le chiese ed i musei io, quando mia figlia era piccola, me la tenevo in braccio, sulle spalle, per la mano e giocavo con lei e la facevo bere e mangiare e le facevo fare la pipì. Ma era una mia scelta. 
Preferivo stare con i bambini e fare lo scemo per farli divertire anziché parlare di stronzate e fare le gare a chi ce l'ha più grosso e vedere gli archi a sesto acuto, il gotico e l'azzurro della Cappella degli Scrovegni. 
Erano tutti sincronizzati ed ammaestrati a fare i giapponesi con la guida in mano, a rispettare la tabella di marcia e fare le foto perché poi quando si tornava a casa bisognava spararsi la posa e dire che eravamo stati qui e là. 
Poi si sa che i maschi vogliono sempre stare a casa mentre le femmine vogliono sempre uscire.
Ma anche se avessi avuto la babysitter madrelingua o Tata Lucia - quella di SOS Tata - non me ne sarei visto bene. Lo so già. 
Io quando vedo le cose belle soffro perché me le vorrei portare a casa. Le vorrei possedere. 
Per tale motivo io tendo a schiattare di collera. Io quando vedo che gli altri stanno meglio di me e vivono in belle città ordinate e pulite con bar bellissimi e la gente che va in bici sulle piste ciclabili o per strada e poi se si incrociano per strada si salutano e si fermano sotto ai portici (perché tutte le belle città hanno i portici) e prendono a chiacchierare felici e prendono il caffè e poi escono e si rimettono sulle bici e continuano a passeggiare in bici e si fermano per far passare i bambini sulle strisce e c'è il vigile urbano con l'elmetto che saluta tutti e sorride e c'è la villa comunale che è bellissima e tutti hanno il SUV e le Audi e le BMW e sono eleganti e freschi di doccia e sono tutti al bar seduti ai tavoli a chiacchierare ed i camerieri vanno avanti ed indietro e non sono incazzati. 
Anche quando andavamo in Sardegna da soli, senza il gruppo, io schiattavo sempre di collera perché erano tutti milanesi a destra ed a sinistra e c'avevano delle ville che erano delle vere ville con il forno a legna e il barbecue il prato avanti ed il giardino dietro e le fontanelle e tutto il resto e c'era sempre un odore di carne arrostita e tante risate mentre i figli già sgommavano sui primi SUV e mettevano ogni giorno una barca a mare e parlavano sette lingue e andavano a porto cervo a ballare e si ritiravano alle sei di mattina ed erano sempre belli. Loro si muovevano come se fosse tutto loro e quando entravano in un locale parlavano a voce alza per farsi sentire. Che bella gente!
Io le cose le guardo dal mio punto di vista. 
Dice che Renzi farà grandi cose. me non mi piace e mi sta sulle ballons. Ho notato che  non suda sotto alle ascelle perché la camicia bianca non ha mai la chiazza bagnata. Però per non puzzare farà un uso esagerato di Neo Sauber quello dei 7 giorni. O forse c'avrà qualcuno che gliele asciuga di nascosto. Boh! 
Comunque io voto Grillo. Tiè!

19 commenti:

  1. Che dire? Hai già detto tutto.
    Condivido.
    La troppa ostentazione del lusso però, in questo particolare momento ed hai pienamente ragione, è fuori luogo, anzi, dovranno anche confrontarsi esclusivamente tra loro x fare a gara a chi ne ha di più....Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari bastasse non ostentare il lusso!
      Il problema di ostentarlo o meno (il lusso) se lo pone solo chi nel lusso ci vive. I poveracci non fanno altro che ostentare le proprie miserie.
      Un esercito di schiavi in balia dei soliti padroni.
      La via di mezzo, il buon senso applicato nella società, sembra proprio non conoscerla nessuno. Speriamo cambi qualcosa.
      Ciao Artista.

      Elimina
  2. Ti meriteresti una laurea in 'invidiologia'.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia laurea in invidiologia sarebbe di certo meritata sul campo.
      Non come quelle di alcuni politici che se le vanno a comprare in Albania!
      A me la portano fino a casa!
      Ciao Cristiana

      Elimina
  3. Sempre acuto e bravissimo a centrare il bersaglio! Sei forte Gianni, SEMPRE.
    Prima o poi ti faranno un monumento!
    Prima o poi, se verrò in Terronia; troverò Vie intitolate a te, Piazze e fontane...Non alla memoria, ovvio, ma ad un eroe in carne ed ossa, vivente e dolente in questa valle di lacrime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono acuto come l'arco a sesto acuto! Per te faccio pure la colonna con il capitello dorico o il Sagrato della Chiesa della Collegiata o ...
      Certo che se tu un giorno dopo giorno venissi in Terronia farei stendere un tappeto rosso da lì a qui e ci sarebbero tanti di quei festeggiamenti che sarebbe come il carnevale di Rio ed il carnevale di Viareggio e Pasqua e Pasquetta e le feste di Natale e la settimana bianca e la chiamano estate questa estate senza te e l'estate di San Martino ogni mosto diventa vino e la donzelletta vien dalla campagna e le stelle sono tante milioni di milioni sta luna rossa me parla e te ...
      Viola quando arrivi tu nessuno vuole lavorare più.
      Viola se tu venissi qua .....

      PE PE PE PE PE PE PE PE PE PE
      UPA NEGUINHO NA ESTRADA
      UPA PRA' LA E PRA' CA'
      VIRGEM QUE COISA MAIS LINDA
      UPA NEGUINHO COMENCANDO A ANDAR
      COMENCANDO A ANDAR COMENCANDO A ANDAR

      ZAZUERA ZAZUERA ZAZUERA ZAZUERA

      A-E-I-O-U IPSELON
      A-E-I-O-U IPSELON

      FIO MARAVILHA NOS GOSTAMOS DE VOCE
      FIO MARAVILHA FAZ UM PRA' GENTE VER

      BRIGITTE BARDOT BARDOT
      BRIGITTE BEIJOU BEIJOU
      NA FILA DO CINEMA TODO MUNDO SE AFOGOU

      AY AY CARAMBA AY AY CARAMBA (2 VOLTE)

      MORO NUM PAIS TROPICAL
      AMBENCONAO POR DEUS
      E BONITO POR NATUREZA MAIS QUE BELEZA
      SOU FLA FLA PAE-E-E (RIPETERE 4 VOLTE)

      BRASIL LA LA LA LA LA LA LA LA
      BRASIL BRASIL

      VOCE ABUSOU
      TIROU PARTIDO DE MIM ABUSOU (RIPETERE 3 VOLTE)

      NA NA NA
      NEGA NEGA NEGA
      DE OBALUBAE-E

      NA NA NA NA NA NA NA NA NA
      NA NA NA NA NA NA NA
      QUERO DE NOVO CANTAR

      EH MEU AMIGO CHARLIE
      EH MEU AMIGO CHARLIE CHARLIE BROWN
      CHARLIE BROWN

      O LE LE O LA LA
      PEGA NO GANZE' PEGA NO GANZA' (RIPETERE 2 VOLTE)

      MARIANA MARIANA
      QUE SALUDADE DAQUELA LINDA BAIANA

      O O O O O ARIA AIO
      OBA' OBA' OBA' (RIPETERE 2 VOLTE)

      POR ISSO AGORA DEIXA ESTAR DEIXA ESTAR
      QUE EU VOU ENTREGAR VOCE (RIPETERE 2 VOLTE)

      OLE' OLA' O FLAMENGO TA BOTANDO PRA' QUEBAR ( RIPETERE 2 VOLTE)

      BAHIA........

      EH MEU AMIGO CHARLIE
      EH MEU AMIGO CHARLIE BROWN CHARLIE BROWN
      EH MEU AMIGO CHARLIE
      EH MEU AMIGO CHARLIE BROWN CHARLIE BROWN.

      Elimina
    2. Gianni, mi hai fatto proprio sorridere. Sei iper-simpatico. e me la sono anche canticchiata!!
      Hai scritto moltissimo!
      Buona notte e buona domenica.

      Elimina
  4. Io invece adoro viaggiare.. ho visto tanto ma non mi basta mai! "A me non mi piacciono" i musei e le cartine... mi piace volare a occhio!
    Per il resto il mio pensiero lo conosci, inutile ripetermi!
    Grillo? Mi sa che è l'unica alternative... non la migliore ma quella inevitabile e poi... chi vivrà vedrà!

    GRANDE GIANNI!!
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara
      io lo so che tu adori viaggiare
      Sara io so tutto di te mi manca solo il codice fiscale
      E so anche che sei instancabile. Sei tutto pepe!
      Se Dio fosse giusto farebbe cadere un po' del tuo pepe in un posto del corpo che non nomino di certe persone molto amate dagli italiani così gli brucerebbe un po' il ..... Da Monti a Forminchioni, dalla Fornero a Cicchitto, da Bersani ad Alfano, Da renzi a Geronzi ... si insomma a tutti questi s....
      Vabbè meno male che a ME non MI piace parlare di politica.
      Ciao Sara un abbraccio fortissimo.

      Elimina
    2. Sai tutto di me?? Davvero? Va che ti metto alla prova!!
      Un po' di pepe nel deretano di qualcuno? Mah,io ci metterei altro! ;-)
      Un abbraccio a te!

      Elimina
    3. Sara io so tutto di te come tu sai tutto di me!
      Il primo amore (la prima donna che ho conosiuto sul mio blog) non si scorda mai!
      Ed ho anche la licenza di abbracciarti quando e come mi pare! Il tuo Tomo non dira nulla! Vero?
      Quanto al pepe (ovvero alla vitalità tua e di tanti altre/i) ce ne vorrebbe in effetti un bel pò da piazzare nel deretano di chi sappiamo noi.
      Che dire!!!!! Dio vede e provvede!
      E ... come dicono le mie amiche con il pollice verde ... se son rose fioriranno!
      Un abbraccioooooo! Ciao.

      Elimina
    4. Veramente non sono la prima donna che ha commentato.. c'è stata una "Nonna Qualcosa" prima di me.. ma si, sono quella che ha continuato imperterrita a darti il tormento! ;-)

      Ecciammancherebbe! Il Tomo non dice nulla, legge i tuoi commenti e sa che può fidarsi! :-)

      Per il resto è come dici tu; se son rose fioriranno!!

      Un abbraccio grandioso!

      ps. ora la mollo qua, ti ho tormentato fin troppo in questo pos!
      :-)

      Elimina
    5. Quella "Nonna Qualcosa" era il blog di un maschietto che si divertiva a fare la nonnina un po' sexy ed "alternativa" che dava ricette di marmellate e ... tanti altri bei suggerimenti su come affrontare allegramente la vita (che tra l'altro non so che fine abbia fatto)!
      Quindi sei stata tu la prima donna! Incontestabilmente!
      Fossero tutti questi i tormenti della vita ... staremmo tutti in fila a farci tormentare!
      Ciao Sara.

      Elimina
  5. una caro saluto da parte di un meridionale-monzese-senzaSUV. Mi piace viaggiare ma con molta, molta calma, e vedere una cosa alla volta e se ne perdo le altre 99 non mi do' cruccio. Sulla piaga Renzi concordo. Il Grillo l'ho già votato nelle ultime elezioni amministrative a Monza. Ma, ma, mi pare che l'incrocio della storia ci presenta Bersani con sulle spalle: da una parte un Grillo e dall'altra un Vendola, una condizione che gli può permettere di stare sveglio. Cosa farà Bersani non so. So quello che farei io come primo atto di Governo: reddito minimo garantito a chi non ha nulla, e pagamento della disponibilità al lavoro ai disoccupati. Niente di rivoluzionario, già esiste in paesi socialdemocratici; ma Bersani avrà il coraggio di essere almeno socialdemocratico. I soldi ci sono, basta graziosamente diminuirli a quelli dei Suv... ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco
      condivido pienamente le tue parole che sfondano una porta aperta. Anzi un portone! I soldi ci sono. Eccome se ci sono!
      Solo che sono nelle tasche sbagliate. Come succede sempre nella vita, purtroppo.
      Non ho alcuna fiducia in Bersani così come negli altri suoi sodali poiché hanno dimostrato, con i loro comportamenti, che il loro scopo non è salvare gli italiani ma salvare le loro poltrone.
      E, per farlo, devono favorire i ricchi, gli evasori ed i tiranni da cui farsi eleggere e da cui andare a comprare i voti. Lo ha capito bene Renzi.
      Spero che Grillo, in un modo o in un altro, stravolga questi equilibri e mandi a casa almeno qualcuno di questi squilibrati.
      Ciao.

      Elimina
  6. Perchè non vanno via tutti???? cosa ci fanno ancora là... Un paio di flaconi di Baygon... Voterei anch'io Grillo, ma non riesce a superare sicuramente un PD o un PDL, quindi è un voto sprecato; cosa si fa? Intanto vengo a trovarti e mi faccio due risate. Buona domenica, ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale
      dovrebbero andare via tutti ma sono così incollati alle loro comode e ricche poltrone che è pura utopia illudersi che se ne vadano da soli. Bisogna andarli a prenderli a calci in culo e mandarli dove so io.
      Questi al Baygon sono abituati e resistono a qualsiasi vleno.
      Li si può solo schiacciare per neutralizzarli.
      Quanto alla storia del voto utile o meno mi pemetto di ricordarti che non è che adesso prima di entrare nella cabina elettorale si debba per forza consultare l'ultimo sondaggio per sapere quale partito sta tra i primi due nella hit parade.
      Magari il voto, sciupato o meno, potrebbe anche essere legato ad una propria idea su come dovrebbe andare il mondo. Altrimenti voteremmo tutti per il più forte. Ad ogni buon conto Grillo in questo momento è al secondo posto dopo il PD.
      Poi, si sa, fino al giorno del voto ne dovrà scorrere di acqua sotto ai ponti. Chi vivrà vedrà!
      Ciao carissim

      Elimina
  7. Non sopporto i SUV, ma adoro guardare le ville altrui.
    Anzichè cercare i monumenti, cerco i giardini. Li adoro.
    Per tutto il resto concordo con gli altri commentatori.
    Sei fortissimo, Gianni:)
    Ciao,
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro guardare le ville altrui ed anche i SUV che vi sono parcheggiati all'ingresso sul viottolo quello con la ghiaia che le ruote fanno quel bel rumore quando sgommi cioè quello che porta ai 2 ettari di prato inglese subito dopo il cancello elettrico e la guardiola del guardiano che sta giocando a carte con le guardie giurate che tengono a bada i rottweiler affamati pronti a sbranare tutti i finanzieri che passano di là.
      Io non ho neanche una casetta piccolina in Canadà e vasche e pesciolini e tanti fiori di lillà che tutte le ragazze che passavano di là dicevano che bella la casetta in Canadà.
      Il mio giardino è fuori al miserrimo balcone spelacchiato e consta di qualche piantina di pomodoro e basilico e qualche pianta odorosa che ormai non fa più odore.
      Io il giardino me lo sogno la notte e quando qualcuno mi invita a casa sua per farmi visitare il suo giardino io, che schiatto di collera perchè non ce l'ho (il giardino), mi invento le scuse oppure dico che non mi sento bene. Che poi è la verità che non mi sento bene perchè sono invidioso. Io se avessi un giardino mi ci aprirei quattro o cinque blog e farei un post al giorno che leva il medico di torno e mi comprerei su amazon una macchina fotografica da far paura da fare schiattare di collera tutti quanti e farei delle foto così bellissimamente strepitosissime da sopra da sotto di lato e di profilo ed inviterei tutti quanti a vedere il mio giardino. E mi darebbero il premio miglior blog di case e giardini 2012- 2013- 2014 ... comunque non mettiamo limiti alla provvidenza la vita è lunga!
      Ciao Lara

      Elimina

Drink!