lunedì 30 gennaio 2012

17 Io Vorrei... Non Vorrei... Ma Se Vuoi

... come può uno scoglio arginare il mare ...

Se siete già incazzati di vostro e non avete voglia di pensare a guai e problemi ANDATE VIA DI QUA

Quel vecchio alieno rettiliano di Monti ed i suoi cortigiani lecchini hanno dato il colpo di grazia all’Italia sotto gli occhi di tutti e con i complimenti di tutti.
Tutta la stampa e tutta la tv, di destra e di sinistra, Dandini, Santoro, Ballarò etc. compresi, ne tessono le lodi e, facendo garbatamente finta di osteggiarlo, lo incoraggiano a continuare.
Le proteste dei forconi (e di studenti, cassintegrati, no-tav etc), per intenderci, sono state minimizzate - per non disturbare l’idillio mediatico con Monti - al punto che forse neanche i camionisti, i tassisti ed i pastori sardi si ricordano più di aver protestato!
Mentre dunque i media ci uccidono con la giornata del ricordo, il freddo che è arrivato, la dipartita di Scalfaro e della sua dentiera, il Milan che è in testa alla classifica, il blitz della finanza, la Costa Concordia che si sta spostando, i tre giorni della merla, i tre giorni del condor, l’isola dei famosi, Celentano a Sanremo per 800.000 euro … il governo dei ladroni ha operato la più grande macelleria sociale di tutti i tempi.
Pensioni distrutte, giovani senza futuro, tasse pagate esclusivamente per foraggiare i politici ed i loro interessi, disoccupazione alle stelle, IMU che pagheremo cara, art. 18 eliminato per i neo assunti, prezzi che aumentano, stipendi che diminuiscono, liberalizzazione di tutto tranne di quello che serve (ad es. le assicurazioni), arresti e manganellate ai NoTav etc.
Una realtà completamente ovattata e nascosta dai media.
E che nessuno vuole vedere.
Vogliamo tutti goderci la vita, tutti a lavorare (chi può), a comprare la tv 3d in offerta, senza voler sapere, senza voler pensare.
Vogliamo tutti stare tranquilli. La vita è già così piena di problemi! Meglio non pensarci.
La vita? 

Pronto, c’è nessuno? 

Vabbè … vado a ritirare il nuovo Suv, una capatina al centro commerciale, un po’ di shopping di qua e di là e poi a far rifare la chiglia della barca a vela.
L’estate sta arrivando. Meglio pensarci in tempo. O no?

17 commenti:

  1. Parlando con varie persone nella vita fi tutti i giorni vedo che sono molto più addormentati di prima.
    Monti lo vedono come il salvatore, colui che metterà a posto le cose.

    Questo è terribile ed intanto le scie chimiche imperversano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei ... sono confuso!
      Ci sono giorni in cui percepisco un risveglio interiore da parte di insospettabili persone che fino al giorno prima sembravano così dormienti. Altre volte capisco di essermi sbagliato! Quando vedo che ancora in tanti si "bevono" tutto quello che passa la tv senza neanche ipotizzare che si possa trattare di un imbroglio, del solito imbroglio di sempre della classe politica, mi rendo conto che siamo ancora lontani anni luce da una visione "critica" ed obiettiva. Figurati che con taluni individui, colleghi, parenti etc, se solo accenni alle scie chimiche ti prendono per matto.
      Cosa dire, carissima. Spero di aver valutato male quanto e quanti mi stanno intorno e che, in fondo, qualche timido risveglio planetario sia in atto. Ma ci vuole pazienza e tanto, tanto ottimismo! Ciao

      Elimina
  2. Oh Gianni!! avevo scritto un così bel commento.... l'ho perso...
    Dunque ti avevo scritto che mi pare di capire che a questo governo Monti proprio non ci credi... io non so cosa pensare, anche se, come molti altri, credo che sia pur sempre meglio del governo Berlusconi, anche se ci vuol poco...
    Non riesco nemmeno a capire se tutti questi sacrifici serviranno davvero a qualcosa, se è vero che sono sempre e ancora una volta i poveracci a fare i sacrifici maggiori.. Però so con certezza che alla madre del mio compagno hanno tolto 100 euro di pensione, da 500 l'hanno portata a 400 euro... e uno dovrebbe anche viverci con quella miseria...
    Mi sembra così assurdo che voglio credere che ci sia stato un errore.

    A questo punto Gianni, ti auguro di tutto cuore che nevichi tantissimo stanotte, che ti sveglierai in una Napoli ovattata e candida. Perché la neve aiuta... copre tutto e rende tutto pulito e bello, silenzioso, soffice. Con la neve siamo tutti più felici, più buoni, più tranquilli... fino all'estate, ma poi tu avrai la tua barca a vela e sarai felice comunque... ;)))

    Un abbraccio caro Gianni e grazie delle tue belle chiacchierate, mi piacciono un sacco. Ti vedevo li seduto sul divano della Feltrinelli (vedi, noi a Lugano questa cosa non l'abbiamo...) a guardarti in giro con un libro in mano...

    La prossima volta ci sediamo insieme a guardare e a fare commenti...

    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti Cinzia
      succede spesso anche a me di perdere un commento e specialmente dopo averlo scritto con cura ed attenzione. Io in Monti non solo non credo ma lo ritengo la peggior iattura (disgrazia) che potesse capitare al popolo italiano a cui ha tagliato tutto senza dare nulla in cambio. Un Robin Hood al contrario, uno che ruba ai poveri per dare ai ricchi.
      Quanto alla pensione della madre del tuo compagno sappi che anche a mia suocera questo mese hanno dato 400 euro anzichè 500 euro di pensione. Speriamo sia un errore ... viceversa non saprei come fare se non andarli a prendere a calci nel sedere.
      Spero di vedere Napoli ricoperta di neve per avere il piacere di vederla finalemte candida ed immacolata. Quanto al resto è tutto un sogno. Mi piace sognare e chiacchierare ed ... osservare il mondo e quello che mi sta intorno. A volte dò l'impressione di essere arrabbiato ma dentro di me sono sereno come un cielo azzurro e senza nubi.
      Che giunga allora tanta neve a pulire le menti e ad imbiancare i cuori! A me, come a te, mette tanta allegria e voglia di vivere.
      E' un piacere scherzare e chiacchierare con te.
      Serena notte.

      Elimina
  3. E già l'estate...non vedo l'ora, se i guaietti fisici mi abbandonano, di tornare nelle profondità del mare, assaporare quell'atmosfera da altro mondo, dialogare con quei luoghi per poi tornare esausto in superficie. Questo è il senso dell'evoluzione, sopravvivono solo i più forti, quelli che isolano la mente la, fanno propria e la fondonono nel tutto. In molti la fondono con la merda, in quei casi il risultato è nauseabondo.
    Salutoni caro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se il popolo avesse una mente da fondere con la merda almeno farebbe una fonduta di merda. In realtà la massa ha una mente che mente sapendo di mentire. Inconsapevolmente. Ed è così che sta crepando ... il mondo ... inconsapevolmente. Ciao Mark.

      Elimina
    2. Creperemo orsù...mi preoccupo della sopravvivenza, non della morte

      Elimina
  4. Gianni ciao.
    Sono rimasta molto sorpresa anch'io, inizialmente, che persone che hanno sempre lottato contro il Kav., si sentissero sollevate dall'entrata di Monti.
    Non hanno capito, almeno fino ad ora. Poi, penso che si debbano necessariamente ricredere. Tutti coloro che erano particolarmente disgustati (e mi ci metto anch'io) dai vari bunga-bunga, dalla falsità visibile di quel nano, dal malcostume ormai dilagante, hanno preferito ignorare la grande verità. Chi è Monti, cosa sta ancora succedendo in Italia. Siamo in una vera dittatura, quella silente, che ne sarà del nostro lavoro e dei giovani?
    Penso che ancora una volta siamo stati ingannati. E se un popolo, non capisce questo, forse forse si merita quello che gli capita.
    Peccato per chi non è d'accordo.
    Buona giornata,
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara
      basterebbe pensare al fatto che Monti rappresenta unicamente l'Europa che viene in casa nostra a dettare legge (senza rappresentare in alcun modo il volere del popolo), a dirci cosa dobbiamo fare per salvare un'economia che non abbiamo distrutto noi ma solo le caste dei politici e degli affaristi a loro legati.
      Loro rubano e noi, rinunciando a tutto (lavoro, diritti, pensioni, libertà), li paghiamo per continuare a farlo!
      E' come offrire pranzo e cena al nostro boia, vitto ed alloggio gratis a coloro che ci tagliano la testa.
      Un tal popolo è senz'altro meritorio di quel che gli sta capitando anche se, in tal modo, trascina tutti all'inferno.
      Ciao

      Elimina
  5. Ahahah si meglio pensarci in tempo alla prova costume!
    Gli esami, nella vita, non finiscono mai!!!

    RispondiElimina
  6. Io quasi quasi quest'estate vado in crocera... conoscete per caso una compagnia che Costa poco?

    RispondiElimina
  7. da qualche parte si sono inventati il messaggio di una bambina di 2 (DUE!!) anni che leccava il culo al saggio monti, dicendo che fa le cose giuste per il nostro futuro... ormai siamo a questo delirante livello...

    RispondiElimina
  8. è vergognoso il modo in cui ci prendono in giro,ormai siamo schiavi a tutti gli effetti!:-(

    RispondiElimina
  9. Gianni! Quando Crozza andrà in pensione potrai prendere il suo posto. Quando leggo i tuoi commenti mi si stampa un sorriso sulla faccia che dura per ore... ;))

    I bulbi sono di muscari, e la torta di mele ha come base una pasta sfoglia: stendere la pasta (io compro quella già stesa, ma ora dovrei passare all'altra per via della decrescita..), bucherellarla, spargervi sopra un paio di cucchiai di mandorle macinate, distribuirvi le mele sbucciate e tagliate a spicchi non troppo spessi. Mettere in forno a circa 200 gradi (forno elettrico). Nel frattempo sbattere 1 uovo intero con due cucchiai di zucchero, aggiungere un cucchiaio di farina, latte e/o panna quanto basta per ricoprire le mele, scorza di mezzo limone grattugiato e un pizzico di vaniglia. Tirare fuori la torta dal forno e versarvi sopra il composto. Cuoucere finché avrà preso colore (anche sotto) e il composto di uova e latte sarà ben rappreso.

    p.s. mi piace tantissimo la pasta e fagioli!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Gianni. Sono nauseata da ciò che sento in tv. Ogni giorno spunta un nuovo disonesto, un nuovo ladro. Mi sta bene se dobbiamo fare dei sacrifici, ma farli tutti, politici compresi. E poi che le nostre tasse, sudatissime, servissero a qualcosa, non a finanziare partiti. Li finanziamo, li votiamo e come ricompensa si trasformano in ladri legalizzati. Finirà mai sta schifezza?

    RispondiElimina
  11. Scalfaro con la sua dentiera...ha haha...troppo bella!!!
    Riesci a farmi sorridere nonostante tutto.
    Baci.

    RispondiElimina

Drink!