giovedì 21 luglio 2011

8 TU TU


TU TU --- TU TU --- TU TU --- TU TU --- TU TU
  • Buongiorno vorrei prenotare una tac
  • Si certo aspetto faccia pure con calma
  • Cosa? Ad ottobre?
  • No senta lei non ha capito
  • Ma si rende conto che potrei morire prima?
Si lo so ma non posso farci nulla
  • Mi passi il suo superiore
  • Ed allora mi passi il suo dirigente
  • Cosa? Ma che cazzo dice!
  • Non è possibile ci sarà un dirigente lì sopra!
  • Scusi ma lei chi è?
  • Io ho diritto ad avere un appuntamento
  • La legge parla chiaro
  • In 24 ore devo avere una risposta
Si lo so ma io non posso farci niente
Prima del 20 ottobre è tutto prenotato
  • Ma io vi denuncio
Faccia come crede
  • Mi dia il suo numero di matricola
Non abbiamo matricole
  • Ed allora il suo nome e cognome
  • Ed anche luogo e data di nascita
Vuole anche il codice fiscale?
  • Non faccia lo spiritoso
  • Ma si rende conto che ottobre è tra 3 mesi?
  • No lei non ha capito
  • Sono un alto dirigente dell’inps in pensione
Alto nel senso di altezza?    
  • Cosa? Ma come si permette?
Senta scusi c’è altra gente in attesa
  • No lei deve solo rispondere a telefono
Ecco appunto dovrei fare il mio lavoro
  • Si perché il suo lavoro è rispondere al telefono
  • Siete tutti dei fannulloni
Ora sta esagerando signore
  • hanno ragione a dire che non fate un cazzo
Signore non mi costringa ad attaccare il telefono
  • Dalla voce si direbbe che lei è un terrone
  • Sei un funiculì funiculà vero napoletano di merda vero?
  • Allora sei calabrese merda dillo sei un calabrese?
Ascolti me lo conferma quest’appuntamento si o no?
  • Si certo che te lo confermo terruncello
  • Ti confermo che vengo lì e ti spacco la faccia
  • Ora mi vesto e vengo lì a spaccarti il culo
  • Stronzo terrone di merda
Venga signore l’aspetto con ansia
  • Stronzo fai anche lo stronzo terrone!
TU TU TU TU TU TU TU TU TU TU TU

8 commenti:

  1. Scusi dovrei prenotare una radiografia....muhahahahahah!!Teronn!!Dio come cavolo ridoooooooo!!
    Gianni sei mitico amico mio!!dopo una giornata ficca una sana risata mi ci voleva gioia...ahahahah!
    Ma te sei terrone anch'io lo sono!!muahahahahah!!
    Conferma o no questo appuntamento??ahahahah!
    Geniale Gianni!
    Ti auguro una dolcissima serata...tra una risata e l'altra...ti abbraccio sorridendoti...:)

    Ma sai quante volte mi è successa una cosa simile?mi veniva la voglia di scannarli!

    RispondiElimina
  2. Ops...ho scritto ficca invece di fiacca!!ahahahahah!!oddio mi sa che devo fare anche una visita neurologica!!so pazz!!
    Scherzo...un bacione

    RispondiElimina
  3. Ospedale San Raffaele Milano, struttura privata.
    Non ero al telefono, ci sono andato di persona.
    Per una RMN di controllo ci vogliono 16 o 17 mesi, salvo contrattempi per urgenze dell'ospedale. Praticamente dopo la fine del mondo annunciata. So che ho una prenotazione in mano (calma, mica è per me). Appunto, mi sento in colpa due volte.
    Massimone, mio cugino, lì ci ha fatto la cistifellea, lui ha l'assicurazione sulla vita, può permetterselo. Io ho l'assicurazione che finchè vivrò non sarò morto. Credo siano passati almeno due mesi, da che l'ha fatta. Non gli hanno ancora mandato la fattura perchè il chirurgo non ha ancora chiuso la cartella clinica. So che il chirurgo è religioso (come il veronese Don Verzè, che fa affari anche con il barese Albano) ed è dell'alto milanese, ...ma che importa? La zappa va nella terra, dove il manico la porta.
    Il San Raffaele rischia il fallimento, nonostante a capo ci sia ora il Vaticano e in carica il direttore (genovese e inquisito) del Bambin Gesù di Roma. Se l'ufficiale giudiziario (siciliano), pignorerà per prima cosa la macchina (pare fra le più innovative in Europa) per la risonanza, l'appuntamento andrà a banane.
    Nel frattempo Massimone ha pagato 40 euro di ticket alla prenotazione per esami del sangue, poi è arrivata la finanziaria e a inizio settimana gli ha dovuto allungare altri 20 Euro.
    Io ho deciso in caso di malattia di lasciarmi morire. Del resto è inutile sperare che qualcuno regali all'Italia dei soldi.
    I finlandesi per dare soldi ai greci, vogliono in cambio il Partenone e l'acropoli. E' un modo come un'altro per integrare gli stati uniti d'Europa.

    P.S.
    Merd!!! Qui i napoletani e i calabresi sono già alla seconda generazione e quindi non li riconosci, siamo fregati anche in quello noi del Nord, e comunque all'accettazione ci sono anche stranieri quindi, sei indietro Gianni, qui siamo allo "stronzo d'un negro".
    ... ma ti credere, quando un calabrese viene a Como e non funziona qualcosa dice sempre "stronzo d'un milanese!"

    P.S.
    A Sesto San Giovanni, da sempre "la piccola Stalingrado" il PD pare dentro fino al collo, almeno quanto Craxi era dentro al pio albergo Trivulzio.
    E' inutile fasciarsi la testa. Nel 2012 arriverà l'asteroide e ripianerà tutto debiti e crediti, biciclette e Suv, fritti misti e uova sode. Aspetto! Vasco Rossi ha anche lui quasi 60 anni e continua a cantare la vita, anche se meno spericolata (le ossa non sono più quelle di una volta neanche per lui).
    ... panta rei ... se scadono i termini della custodia cautelare

    RispondiElimina
  4. @Giusy - grazie Giusy della solidarietà
    ormai ci si dissangua anche a fare gli esami del sangue
    figurati con qualche altro esame!
    meglio ridere ... che il riso fa buon sangue
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Mariolino c'è un nord ed un sud in ogni cosa ogni città, ogni quartiere, ogni casa ogni atomo, ogni quark, tutto ha il suo sud ed il suo nord. Ogni società ha i suoi ricchi e poveri, quartieri elegantissimi ed altri malfamati, l’uno accanto all’altro come quando nel traffico al semaforo si ferma un porsche cayenne accanto ad una micra grandinata da poco. Ormai la sanità é solo per ricchi e sono costretto a fare il donatore di sangue per non pagare gli esami del sangue e quello che avanza lo butto per pagare farmaci visite occhiali etc.
    Altro che lasciarsi morire questi ci hanno già messo in discarica io sono solo un rifiuto indifferenziato pago 500 € di tarsu per stare su una collina di monnezza a controllare l’orizzonte campano.
    A volte vorrei essere a nord di qualcosa o di qualcuno, incontrare una pista ciclabile e non fare la gimkana tra rifiuti e pozze di percolato. Ed allora cerchi di consolarti pensando che magari ognuno ha il suo barcone su cui salire e la sua Lampedusa su cui approdare, ma poi vedi che anche lì c’è sempre qualcuno che al posto del barcone prende il suo yacht in rada e parte ed arriva subito a Porto Cervo ed allora … TAC .

    RispondiElimina
  6. Ciao Gianni passo per un caro saluto...e per augurarti una dolce serata.
    P.S.Voglio consigliarti questi due blog...che fanno al caso tuo e di Mariolino...
    http://ag-notizie.blogspot.com/?expref=next-blog

    http://nonsolonapoli.blogspot.com/

    Vai a guardare ottimi blog!

    Buona serata....un bacione.

    RispondiElimina
  7. Grazie Valeria. Sei gentile. Buon lavoro.
    Piacere di conoscerti. Ciao

    RispondiElimina

Drink!