domenica 5 ottobre 2014

15 NERANO 2

Italia . Terronia . Campania . Napoli . Costiera sorrentina . Nerano
Spiaggia di Recommone

4 ottobre 2014

Godersi la fortuna
di avere caldo e sole
e spiagge ormai deserte
autunno ottobre estate
e voci silenziose
di gatti e barche in stallo
di funi consumate
di resina dei pini
di crema per il sole.

Il mare gioca in casa
senza il vestito bello
per nulla imbarazzato
di tante cose a mollo
le onde danno il ritmo
ai soliti pensieri
un mantra che ipnotizza
e vivere e morire
in questa folle vita
che nulla ha più da dire














15 commenti:

  1. Gianni che posto stupendo!! E hai fatto delle fotografie bellissime! E come sempre un artista delle parole.
    Mi piacciono tantissimo le spiagge di ciottoli. Ne raccolgo sempre tanti da portarmi a casa... e questi sono particolarmente belli.
    Grazie Gianni, avrei voluto essere li anch'io.
    Buona domenica
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia.
      E' bello questo clima del sud che ad ottobre sa donare ancora giornate di sole come quelle di agosto (26*). Con il più il piacere di stare praticamente da soli sulla spiaggia. Una giornata da meditazione. Un piccolo paradiso a pochi passi da casa. Le foto sono fatte con il cellulare poichè mia figlia aveva requisito la fotocamenra "buona".
      La prossima volta lancerò un sasso nell'acqua anche per te.
      Ciao cara.

      Elimina
  2. Ciao Gianni, che belle foto!
    Lì in Terronia c'è ancora uno scampolo d'estate. Qui siamo in autunno. Al mattino nebbiolina, e anche quando arriva il sole, non scalda più. Il bucato non asciuga.
    Comunque complimenti: sei poeta anche nel catturare le immagini.
    Grande!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola!
      Qui l'autunno arriva tardi ed il bucato asciutta in fretta. Se farà caldo come oggi andremo a mare anche sabato prossimo. Mi piace la calma e la tranquillità. Ed andar piano.
      E non vedere nessuno. È la vacanza + bella del mondo.
      Le onde fanno il loro concerto mentre i gabbiani fanno il loro verso planando come gli aerei di carta quando li lanci dalla finestra.
      E sentire nell'aria il profumo di peperoni arrostiti sulla carbonella.
      Ciao dolcissima donna.

      Elimina
  3. Toccante poesia Gianni, come le immagini che hai catturato, che dire della musica jazz che mi ha fatto fare un salto nella Brera di Milano degli anni sessanta.

    Spinazzo sempre nel Tuo blog, per cogliere perle di saggezza, anche se sei fermo dal 27 giugno.

    Ciao Gianni, complimenti,
    wlady

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io leggo sempre il tuo blog che è una miniera di informazioni.
      È come se io e te comunicassimo con una sorta di telepatia empatica.
      Mia mamma dice sempre che le migliori parole sono quelle che non si dicono.
      Mi riferisco a questo mondo che ha tolto il futuro un po' a tutti e rende "precari" anche gli affetti oltre che i lavori.
      È sempre un onore ricevere una tua visita. Oltre che un piacere. Buona vita. Come dice sempre la mia amica Viola. Ciao

      Elimina
  4. Che meraviglia! Quella spiaggia, quel mare, quel tenero gattino:) fortunatissimo a godere di tutto ciò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si quella del clima è una delle cose belle del Sud di questa Italia che ormai se ne va praticamente per fatti suoi ... alla deriva in balia delle onde.
      Tra un miliardo di cose storte .... ogni tanto fa bene alla salute apprezzare le fortune che madre natura ci ha regalato,.
      Ciao.

      Elimina
  5. Belle le foto,scampoli di fine estate che per noi del sud,per fortuna dureranno ancora tanto.Belli anche i versi che accompagnano il tutto,in armonia.Passo per la prima volta e credo che tornerò a trovarti.

    RispondiElimina
  6. Ciao chicchina. Chissà per quale misteriosa combinazione di clic sei arrivata sin qui! Benvenuta! L'esistenza è piena di sorprese. A presto. Ciao.

    RispondiElimina
  7. Effettivamente questo piccolo mondo mi sorprende,perchè si salta di blog in blog e approdiamo in pagine impreviste,e molto belle,nel tuo caso..Nello specifico,però ci arrivo passando da Viola.Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara. Verrò a trovarti presto. Ciao

      Elimina
  8. Ciao Gianni, è bello e rilassante e fa sognare questo tuo post, anch'io adoro il fuori stagione, quando
    c'è poca gente in giro ed il sole non ti brucia ma ti riscalda. Mentre scrivo ti visualizzo mentre lanci un sasso in mare per Cinzia e immagino lei, che se potesse essere li, avrebbe le tasche piene di ciotoli a forma di cuore, o striati, o chiazzati e non saprebbe quale lasciare indietro. Che bei film che mi giro!
    Riciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao principessa
      Che onore e che piacere ricevere una tua visita. Hai fatto ritornare un sole splendido splendente su questa Napoli terrona. Credo che i tuoi film e tutte le tue fantasie si incrocino spesso con le mie e con quelle di Cinzia. Viviamo più nel mondo dei sogni che in quello reale che ha sempre meno emozioni da offrire. Come vorrei abbracciati! Ciao.

      Elimina
  9. Gianni tutte le foto bellissime, un giorno verrò dalle tue parti non ho ancora avuta l'occasione , so che ci sono posti stupendi cosi come la cultura e la gente:) sa presto Nicoletta. Buon 2015..speriamo bene!

    RispondiElimina

Drink!